Il gruppo di teatro intervista il Vicesindaco di Portoferraio

Il Teatro Dei Vigilanti, teatro napoleonico, è stato voluto molti anni fa come luogo di socializzazione, comunicazione e approfondimento culturale per i cittadini. Ogni anno vengono programmate stagioni teatrali con spettacoli a tema differente per coinvolgere bambini, adulti e il mondo della scuola. Il calendario di questo anno è diviso in due sezioni: una dedicata ai bambini che si svolge domenica pomeriggio e l’ altra agli adulti e ai ragazzi che presenta i suoi spettacoli in tardo pomeriggio e la sera. Le rappresentazioni variano dalla tragedia alla commedia senza tralasciare il balletto. Gli spettacoli vengono selezionati in base a vari criteri, uno fra i tanti è la capienza che il teatro offre. Al nome Vigilanti è stato affiancato quello di Renato Cioni, in onore del famoso tenore elbano, che grazie al suo talento ha portato in alto, a livello nazionale e internazionale , la bandiera elbana. L’amministrazione comunale sta investendo molto per migliorare questo aspetto della cultura e in particolar modo il Vicesindaco si sta impegnando nel diffondere al meglio la cultura teatrale e valorizzare ciò che l’ Elba offre. Il suo impegno politico sul teatro è incentrato sul restauro della struttura al fine di renderla più attiva possibile senza escludere che in futuro possa essere ampliata la struttura. Di seguito, il video dell'intervista:


Featured Posts
Recent Posts